Il bookshop della scuola

L’immenso patrimonio dell’Istituto è oggetto di diverse iniziative inerenti al progetto tra cui il suo utilizzo come fonte per i laboratori realizzati con la Stamperia del Tevere. I ragazzi, infatti, si sono messi alla prova nella produzione di stampe calcografiche e tipografiche che saranno successivamente vendute nel bookshop allestito nella scuola, insieme ai multipli e agli oggetti unici realizzati nel corso dei laboratori con gli artisti, attivando così un percorso di autofinanziamento. Il Bookshop diviene l’ennesimo luogo dove incontrare il lavoro degli studenti, degli artisti, e dei professionisti che hanno messo a disposizione la loro esperienza durante i workshop, come Luigi Piccolo che da tempo lavora la cartapesta per il teatro e il cinema, o come il designer Nicola Cirillo.



www.scuolareginamargherita.gov.it